La M2G Group Bari attende Osimo al PalaCarbonara

La M2G Group Bari attende Osimo al PalaCarbonara

(Foto Rosaria Loiacono – I biancorossi)

La M2G Group Bari dopo la trasferta in Umbria torna a giocare al PalaCarbonara. Domani, nel match della ventunesima giornata del campionato nazionale di serie B maschile – girone E, i biancorossi ospiteranno La Nef Osimo, ostica formazione marchigiana.
Un incontro che, a sei partite dalla fine, acquisisce rilevanza anche per la posta in palio in termini di classifica: la compagine guidata da mister Tonino Cavalera e dal vice Salvatore Iaia nello scorso weekend ha completato la rimonta portandosi al secondo posto (37 punti), ultima piazza valida per i playoff. Se in alto la capolista Fano è praticamente irraggiungibile (51), alle spalle c’è un plotone di inseguitrici nutrito – San Giustino (36), Pineto (35), Loreto (33) e Foligno (32) – chiuso proprio dagli avversari di domani, leggermente attardati. Pochi i punti a separare le varie squadre, con ciascuna concorrente che da qui alla fine della regular season sarà impegnata non solo in scontri diretti ma anche in sfide imprevedibili contro squadre implicate nella lotta salvezza, le quali nelle ultime settimane stanno regalando non poche sorprese.
L’Osimo del tecnico Roberto Masciarelli, settima forza del torneo con 29 punti conquistati in 18 gare con un bilancio in pareggio tra vittorie e sconfitte, è indubbiamente in un momento positivo. Dopo il turno di riposo di inizio febbraio infatti i marchigiani hanno inanellato una serie di quattro successi pieni, con vittime non di secondo piano come Foligno e Loreto. Solo domenica scorsa la serie positiva si è interrotta per mano del Pineto, vincente in tre set abbastanza equilibrati. Osimo ha confermato di essere una buona squadra dotata di alcune interessanti individualità, capace di mettere in difficoltà qualunque avversario.
Ipotizzando uno schieramento, Masciarelli dovrebbe mandare in campo l’opposto Fabio Losco in diagonale con l’alzatore Riccardo Cremascoli, gli schiacciatori Simone Starace e Leonardo Bruschi, i centrali Marco Silvestroni e Antonio Pesaresi con Ruggero Pace nel ruolo di libero.
All’andata fu vittoria esterna in quattro set per la M2G Group Bari. Prima battuta fissata alle ore 18.30, con la direzione dell’incontro affidata ai signori Giuseppe Resta e Davide Tolomeo, fischietti della sezione di Lecce.

Il programma della ventunesima giornata e la classifica aggiornata:

Sabato 23 Marzo
M2G Group Bari vs La Nef Osimo | ore 18.30 – Bari
Sir Safety Conad Perugia vs Promovideo Striketeam Monteluce | ore 17.00 – Assisi (Pg)
Bontempi Casa Netoip Ancona vs Florigel Andria | ore 17.30 – Collemarino (An)

Domenica 24 Marzo
Sampress Nova Loreto vs Diesse Group Lucera | ore 17.00 – Loreto (An)
Blueitaly Pineto Volley vs Integra Edotto Foligno | ore 17.30 – Pineto (Te)
Sia Pallavolo San Giustino vs Gibam Fano | ore 18.00 – San Giustino (Pg)
Riposa: Vini Errico Cerignola

Classifica: Fano* 51; Bari 37; San Giustino* 36; Pineto 35; Loreto 33; Foligno 31; Osimo 29; Andria* 25; Perugia* 21; Ancona e Lucera 17; Cerignola* 16; Monteluce* 11. *Una partita in più. 

Diego Calabrese
Resp. Comunicazione ASD Pallavolo Bari
asdpallavolobari.press@gmail.com

Main Sponsor

Partners

GPIASito
Slider

Prossima Partita

Classifica

PosSquadraPtiP
1Gibam Fano5924
2M2G Group Bari5224
3Sampress Nova Loreto4624
4Sia Pallavolo San Giustino4524
5Blueitaly Pineto Volley4524
6Integra Edotto Foligno4124
7La Nef Osimo3324
8Sir Safety Conad Perugia3124

Link Utili