La M2G Group Bari cede in casa della Fenice Pallavolo Roma: serie in parità, gara 3 sarà decisiva

La M2G Group Bari cede in casa della Fenice Pallavolo Roma: serie in parità, gara 3 sarà decisiva

(Foto Rosaria Loiacono – I biancorossi in gara 1)

La M2G Group Bari esce sconfitta per 3-1 in gara 2. La Fenice Pallavolo Roma si aggiudica infatti in quattro set il match e impatta la serie, rinviando il verdetto a gara 3. Mercoledì (ore 20.30) al PalaCarbonara ci sarà il confronto decisivo, una partita da dentro o fuori.
I biancorossi di mister Tonino Cavalera e Salvatore Iaia lottano palla su palla per i primi due set poi, un calo soprattutto nella fase di attacco, non ha permesso ai baresi di opporsi ai motivati padroni di casa, autori di una prova volitiva senza eccessive sbavature. Soffre la M2G Group Bari, prima nel finale convulso di primo set che, dopo una lunga rincorsa ha visto i baresi disporre di due palle set non sfruttate, e poi negli ultimi due parziali in cui è mancato quel qualcosa per provare ad insidiare la gestione dei padroni di casa. Nel corso del secondo set, da segnalare l’infortunio occorso a Fabio Scio, avvenuto a seguito di uno scontro sottorete.

Stessi schieramenti di gara 1 in campo per entrambi i tecnici. Mister Massimiliano Giordani schiera Cicchinelli in regia, opposto Bondini, De Fabritiis e Sablone laterali, Birilli e Coggiola al centro con Diociaiuti libero. Per mister Cavalera il sestetto è quello abituale: Cetrullo in diagonale con l’alzatore Latorre, Anselmo e Scio laterali, De Tellis e Giorgio centrali con Rinaldi libero.

Il primo break dell’incontro è in favore della squadra di casa che con l’ace di Cicchinelli si porta sul 3-1. Sull’8-4 primo time out del match richiesto da mister Cavalera, Cetrullo prova a trascinare i biancorossi nel tentativo di rimonta (10-8), respinto dal muro di Roma (15-11). Gioca molto e proficuamente dal centro la formazione di casa (17-13), sempre da posto 3 Birilli sigla il 19-16. Cetrullo spinge la M2G Group Bari al 19-18, time out per Giordani. Block-out di Scio per il 19 pari, dopo una fase punto a punto Cetrullo firma il sorpasso (21-22), altro time out per Roma. Cetrullo e poi il muro di Anselmo: 22-24. Cicchinelli annulla il primo, poi un’invasione barese porta al 24-24. Errore ospite ed è Roma a mettere il naso avanti: la M2G Group Bari annulla alcuni set point ma si arrende sul 29-27.

Equilibrio nei primi scambi della seconda frazione (3-3), Bari trova il 3-6, prima dello scontro sottorete in cui si fa male Scio, costretto dopo i primi soccorsi ad abbandonare il campo. Entra Cascio al suo posto ed il neoentrato è subito bravo col diagonale, seguono due aces di Cetrullo per il 5-9. La M2G Group Bari col vincente dai nove metri di Giorgio allunga ancora (7-12), time out per la panchina di casa. Si sommano gli errori per la Fenice (8-16) ed arriva un altro time out per i capitolini. Dall’altro lato gli ospiti spingono sull’acceleratore toccando il più dieci (10-20), Cascio prima in diagonale e poi con un muro a uno firma l’11-22. Bondini sbaglia il servizio (13-24), Cetrullo chiude i conti sul 13-25.

Bondini inaugura il terzo set realizzando il più due (4-2), l’errore barese costringe mister Cavalera al time out. Muro Sablone (6-2), muro Latorre e tocco morbido di Anselmo per accorciare le distanze (8-7), l’invasione di Cicchinelli per l’8 pari. Allungo Roma (11-9), un errore degli ospiti accresce a tre il margine in favore dei locali. Rosso a Latorre (15-10), altro muro per la Fenice realizzato da Bondini, time out per mister Cavalera. I padroni di casa conducono agevolmente sul 18-12, Palattella e Stufano in campo per la M2G Group Bari. Ansemo prova a ridurre il gap (21-17), muro De Tellis per il 22-19. Prime palle set per i locali sul 24-20, l’ace di Bondini chiude il set alla prima chance (25-20).

Vantaggio Fenice Roma anche nel quarto set (3-1), De Fabritiis segna il 5-2. I padroni di casa trovano ancora successo a muro e sul 7-3 mister Cavalera chiama time out. Ace per Giorgio (8-6), le disattenzioni successive però costano caro agli ospiti che scivolano sul meno sei (14-8). Time out per mister Cavalera, i padroni di casa con Coggiola conducono sul 17-10. Mini break barese che riduce il gap (18-14), time out richiesto da mister Giordani. Il vantaggio acquisito dalla formazione di casa è solido sul 22-17, Anselmo buca il muro per il 22-19, altra sospensione per la compagine capitolina. Sablone trova il pallonetto del 24-19, Cetrullo annulla un match point, Bondini in diagonale chiude il match (25-20).   

Fenice Pallavolo Roma 3-1 M2G Group Bari (29-27, 13-25, 25-20, 25-20)

Roma: Cicchinelli (3), Bondini (15), De Fabritiis (10), Sablone (13), Birilli (7), Coggiola (8), Diociaiuti (L)(pos 71%, prf 42%), Sanchirico (1), Catinelli (ne), Guidi (ne), Poiese (0), Grkovic (ne), Petri (0), Sensi (L2)(ne).
All. Massimiliano Giordani

Note: errori al servizio (6), aces (5), ricezione (pos 64%, prf 44%), attacco (42%), muri vincenti (9).

Bari: Latorre (5), Cetrullo (27), Anselmo (9), Scio (3), De Tellis (8), Giorgio (6), Rinaldi (L)(pos 61%, prf 48%), Cascio (5), Palattella (0), El Moudden (ne), Delia (0), Stufano (0).
All. Tonino Cavalera – vice all. Salvatore Iaia

Note: errori al servizio (13), aces (5), ricezione (pos 54%, prf 33%), attacco (43%), muri vincenti (8).

Arbitri: Luca Giannini (Grosseto), Roberto Albonetti (Grosseto)
Durata set: 34’, 23’, 28’, 27’.

Diego Calabrese
Resp. Comunicazione ASD Pallavolo Bari
asdpallavolobari.press@gmail.com

Main Sponsor

Slider

Partners

GPIASito
Slider

Prossima Partita

M2G Group Bari vs Integra Edotto Foligno

Serie B Nazionale - Girone E

Classifica

PosSquadraPtiP
1Gibam Fano5924
2M2G Group Bari5224
3Sampress Nova Loreto4624
4Sia Pallavolo San Giustino4524
5Blueitaly Pineto Volley4524
6Integra Edotto Foligno4124
7La Nef Osimo3324
8Sir Safety Conad Perugia3124

Link Utili