La M2G Group Bari chiude la regular season con un successo: vittoria per 3-1 a Pineto

La M2G Group Bari chiude la regular season con un successo: vittoria per 3-1 a Pineto

(Foto Rosaria Loiacono – La squadra)

La M2G Group Bari espugna il PalaVolley Santa Maria di Pineto e si aggiudica, con il punteggio di 3-1, la quarta vittoria consecutiva. Non c’era modo migliore di chiudere la stagione regolare per i biancorossi dei tecnici Tonino Cavalera e Salvatore Iaia, che ottenendo il diciottesimo successo stagionale guadagnano anche il fattore campo nel primo turno dei playoff, che inizieranno sabato prossimo con gara 1 al PalaCarbonara contro la Fenice Pallavolo Roma, seconda classificata del girone F. I biancorossi chiudono dunque al secondo posto con 52 punti, sette in meno della capolista Fano e sei in più del Loreto che ha chiuso in terza piazza.
La sfida contro la Blueitaly Pineto era importante per i baresi in ottica post season, così come da parte dei padroni di casa c’era la volontà di chiudere in bellezza una stagione sempre nelle prime posizioni della classifica. La spunta una M2G Group Bari brava, dopo aver perso il primo set, a restare concentrata in partita, lavorando bene in tutte le fasi di gioco. Dai 9 servizi vincenti alle difese spettacolari, unite ad un 43% di efficienza in attacco, i biancorossi hanno saputo far loro i tre parziali successivi, completando una rimonta di quattro punti nell’ultimo. Notevole nelle file baresi la prova dell’opposto Cetrullo, autore di 29 punti con ben sei aces. Per Pineto il miglior realizzatore è il pariruolo Andrea Bulfon con 18 punti.

Sestetti titolari per entrambe le formazioni. Mister Pasquali, tecnico del Pineto si affida al regista Catone con Bulfon opposto, Di Meo e Porcinari schiacciatori, Picardo e Hoxha centrali con Cacchiarelli libero.

Il match inizia con dieci minuti di ritardo. Equilibrio in avvio con il 4-4, il primo vantaggio significativo è a favore di Pineto che con Bulfon realizza l’8-6. Il muro di Anselmo dopo una grande difesa dei biancorossi ripristina la parità, Cetrullo firma il più due barese con il block-out del 9-11. Diagonale di Scio ed ace di Cetrullo (11-15), la reazione abruzzese è guidata da Hoxha che trova l’ace del 14-15. La M2G Group Bari continua a guidare nel punteggio (17-18), due disattenzioni dei baresi riportano però avanti i locali (19-18), time out per mister Cavalera. Sorpasso e controsorpasso (21-20), il muro di Di Meo porta Pineto sul 23-21. Bulfon a segno per i primi set point (24-22), l’errore di Cetrullo chiude il primo set (25-22).

L’equilibrio in apertura è rotto dai tre aces consecutivi di Cetrullo (3-6), time out per Pasquali. Al rientro in campo Cetrullo realizza il quarto servizio vincente consecutivo, Bari si mantiene sul più tre con Giorgio (6-9). Pineto accorcia al meno uno, De Tellis respinge i locali (9-12). Bulfon e Di Meo portano al 12-13, l’errore barese vale il 14-14. Errori degli abruzzesi ed è 14-18, l’errore di Bulfon in attacco costringe Pasquali al secondo time out sul 15-20. Muro De Tellis (15-21) mentre per Pineto entrano Ridolfi, Ntotila e Evangelista. Risale sul 18-22 la squadra di casa, Cetrullo chiude il break con un diagonale (18-23). Un muro di De Tellis procura i primi set point, l’errore di Ntotila dai nove metri chiude il set sul 19-25.

Ntotila resta in campo per Porcinari. L’avvio di set premia Pineto che con il muro di Hoxha e la pipe di Ntotila si porta sul 6-2. Cetrullo con l’ace e il block – out guida al 6-5, sempre l’opposto biancorosso l’autore del punto che fissa l’8 pari. L’errore di Bulfon manda avanti Bari per la prima volta (9-10), lungolinea da manuale di Scio, che si ripete sulle mani del muro conducendo all’11-13. Bari allunga al 13-17, time out per Pineto. Cetrullo picchia duro lasciato senza muro da Latorre (14-19), rientra Porcinari nella squadra di casa. Secondo time out per Pasquali sul 15-22, Bari con l’ace di Delia e l’invasione locale chiude agevolmente sul 16-25.

Reazione del Pineto che in apertura di quarto set si porta sul 7-4 con Bulfon. La M2G Group Bari si mantiene sul meno due con Cetrullo (10-8). Gli ospiti non ingranano ed è time out sul 14-11 richiesto da mister Cavalera. L’ace di Porcinari porta al 17-13, Cavalera chiama nuovamente a raccolta i suoi. La M2G Group Bari risale al meno due (18-16), i biancorossi restano in scia e sul 20-19 costringono Pasquali al time out. L’aggancio arriva sul 21-21, Bulfon tira out ed è primo vantaggio per la M2G Group Bari. Dopo il time out l’opposto di casa si riscatta, l’ace di Latorre vale il 22-24. Anselmo chiude il match alla prima occasione.

Blueitaly Pineto Volley 1-3 M2G Group Bari (25-22, 19-25, 16-25, 22-25)

Pineto: Catone (1), Bulfon (18), Di Meo (8), Porcinari (7), Hoxha (2), Picardo (9), Cacchiarelli (L1)(pos 53%, prf 42%), Ridolfi (0), Ntotila (4), Evangelista (3), Matricardi (ne), Marolla (ne), Tiraboschi (L2)(ne).
All. Adrian Pablo Pasquali

Note: errori al servizio (14), aces (3), ricezione (pos 51%, prf 28%), attacco (35%), muri vincenti (10).

Bari: Latorre (2), Cetrullo (29), Anselmo (10), Scio (9), De Tellis (6), Giorgio (5), Rinaldi (L1)(pos 67%, prf 40%), Palattella (0), Cascio (0), Maggialetti (ne), El Moudden (ne), Delia (1), Stufano (ne).
All. Tonino Cavalera – vice all. Salvatore Iaia

Note: errori al servizio (14), aces (9), ricezione (pos 55%, prf 32%), attacco (43%), muri vincenti (6).

Arbitri: Andrea Di Tullio (Roma), Paolo Benigni (Roma)
Durata set: 25’, 23’, 26’, 28’.

Diego Calabrese
Resp. Comunicazione ASD Pallavolo Bari
asdpallavolobari.press@gmail.com

Main Sponsor

Partners

GPIASito
Slider

Prossima Partita

M2G Group Bari vs Integra Edotto Foligno

Serie B Nazionale - Girone E

Classifica

PosSquadraPtiP
1Gibam Fano5924
2M2G Group Bari5224
3Sampress Nova Loreto4624
4Sia Pallavolo San Giustino4524
5Blueitaly Pineto Volley4524
6Integra Edotto Foligno4124
7La Nef Osimo3324
8Sir Safety Conad Perugia3124

Link Utili