La M2G Group Bari espugna San Giustino dopo oltre due ore di gioco

La M2G Group Bari espugna San Giustino dopo oltre due ore di gioco

(Foto Rosaria Loiacono – La squadra)

Due ore e dieci di battaglia premiano la M2G Group Bari, vincente al tie break (in rimonta) in casa della Sia Pallavolo San Giustino, nell’incontro valido per la sedicesima giornata del campionato nazionale di serie B maschile – girone E. Due punti pesanti conquistati dai biancorossi, sia per la doppia rimonta, nel computo dei set e nel corso di un tie break che sembrava compromesso, ma soprattutto per i risultati dagli altri campi, con le contemporanee sconfitte di Loreto (in casa della capolista Fano) e Pineto (a Cerignola), che hanno permesso alla formazione di mister Tonino Cavalera e del vice Salvatore Iaia di recuperare terreno sulla zona playoff. Il secondo posto infatti ora dista due sole lunghezze, mentre a quota 31 la M2G Group Bari aggancia Pineto al terzo posto.

Nonostante gli attacchi febbrili che colpiscono Rinaldi e Scio alla vigilia del match, mister Cavalera si affida al consueto 6+1: Cetrullo opposto al regista Latorre, Anselmo e Scio laterali, De Tellis e Giorgio centrali con Rinaldi libero. Il tecnico di San Giustino Sideri risponde con l’alzatore Ramberti, il fuorimano Puliti, gli schiacciatori Thiaw e Conti, i centrali Antonazzo e Stoppelli con Boriosi libero.
Il primo set è di marca locale: la M2G Group Bari fatica a trovare le misure in attacco (3-0), San Giustino viaggia a buone percentuali in attacco col duo Conti – Puliti (11-6). Mister Cavalera si gioca i due time out, ma la squadra non riesce a reagire. In un amen i locali chiudono sul 25-15.
Anche l’avvio di secondo set non sorride agli ospiti, che però pian piano iniziano a carburare. Cetrullo e Scio per il primo aggancio (5-5), tocca nuovamente il più due la squadra di casa prima del muro di Cetrullo che vale il controsorpasso (9-10). Bari prova a far da lepre, l’ace del neoentrato Delia, l’errore di Conti ed il muro di Giorgio spingono Bari al più tre (17-20); Sideri prova con qualche cambio a limitare l’efficacia al servizio dei biancorossi che con un altro muro, ad opera di Anselmo, pareggiano i conti (20-25).
Il vantaggio iniziale nel terzo set (2-6), dura poco per una M2G Group Bari che deve rifiatare. La parità arriva sull’8-8, Puliti si scatena per i locali fissando un vantaggio di due punti che resta costante a fine set. Dal 22-20, gli ospiti riescono a trovare il pareggio (pipe di Anselmo), l’ace di Stoppelli e il muro di Conti portano San Giustino sul 2-1 (25-22).
Si viaggia sul filo dell’equilibrio nel quarto parziale: botta e risposta tra le due formazioni con gli opposti sugli scudi. Le prove di allungo biancorosso arrivano sul 12-14; i padroni di casa rientrano prima del break decisivo, propiziato dall’ace del rientrato Delia e dai due primi tempi in serie di capitan De Tellis (18-23). Ci pensa Cetrullo a mandare quindi l’incontro al tie break (22-25).
Sempre sul filo di equilibrio, il quinto set è nella prima parte un continuo inseguimento tra le due formazioni. Al cambio campo è San Giustino avanti (8-7), una palla dubbia, un cartellino rosso per proteste e il muro di Conti costringe mister Cavalera al time out sull’11-8. Al rientro in campo, la M2G Group Bari ritrova convinzione e con Anselmo al servizio piazza il parziale che capovolge il punteggio sull’11-14. C’è spazio per il vincente di Puliti, poi Stoppelli pesta la linea al servizio e chiude il match (12-15).

Vince Cetrullo, con 28 punti, la sfida tra opposti con Puliti (26) per la palma di top scorer. Per la M2G Group Bari, archiviata questa lunga trasferta, sarà tempo di volgere l’attenzione verso la delicata sfida di sabato prossimo al PalaCarbonara contro la forte capolista Gibam Fano.

Sia Pallavolo San Giustino 2-3 M2G Group Bari (25-15, 20-25, 25-22, 22-25, 12-15)

San Giustino: Ramberti (4), Puliti (26), Conti (15), Thiaw (1), Antonazzo (5), Stoppelli (9), Boriosi (L1)(pos 57%, prf 42%), Giunti (ne), Benedetti (0), Marconi (0), Landini (ne), Celli (0), Zangarelli (ne), Buttarini (L2)(ne).
All. Enzo Sideri

Note: errori al servizio (6), aces (2), ricezione (pos 55%, prf 41%), attacco (41%), muri vincenti (9).

Bari: Latorre (2), Cetrullo (28), Anselmo (13), Scio (8), De Tellis (10), Giorgio (6), Rinaldi (L)(pos 51%, prf 44%), Cascio (0), Palattella (0), El Moudden (ne), Maggialetti (0), Delia (2), Stufano (ne).
All. Tonino Cavalera – vice all. Salvatore Iaia

Note: errori al servizio (16), aces (4), ricezione (pos %, prf 47%), attacco (45%), muri vincenti (5).

Arbitri: Antonino Di Lorenzo (Palermo), Claudio Spartà (Catania)
Durata set: 22’, 28’, 30’, 32’, 18’.

Diego Calabrese
Resp. Comunicazione ASD Pallavolo Bari
asdpallavolobari.press@gmail.com

Main Sponsor

Partners

GPIASito
Slider

Prossima Partita

Integra Edotto Foligno vs M2G Group Bari

Serie B Nazionale - Girone E

Classifica

PosSquadraPtiP
1Gibam Fano5119
2M2G Group Bari3718
3Sia Pallavolo San Giustino3619
4Blueitaly Pineto Volley3518
5Sampress Nova Loreto3318
6Integra Edotto Foligno3218
7La Nef Osimo2918
8Florigel Andria2519

Link Utili